IL PRIVACY OFFICER (RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI)

Article Image

È una nuova figura aziendale, assolutamente indipendente dalla gerarchia dell’organizzazione, deputata a sorvegliare l’osservanza degli obblighi sulla protezione dei dati posti in capo al titolare o al responsabile del trattamento.

E’ necessario nominarlo

  • se il trattamento è effettuato da un’autorità pubblica o da un organismo pubblico, eccettuate le autorità giurisdizionali quando esercitano le loro funzioni giurisdizionali;
  • se le attività principali del Titolare o del Responsabile del trattamento consistono in trattamenti che per loro natura, ambito di applicazione e/o finalità, richiedono il monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala;
  • se le attività principali del Titolare o del Responsabile del trattamento consistono nel trattamento, su larga scala, di categorie particolari di dati personali o di dati relativi a  condanne penali e/o reati

Quali sono i suoi compiti?

1)       INFORMARE e fornire consulenza al Titolare o Responsabile del trattamento.

2)       SORVEGLIARE l’osservanza del regolamento, di altre disposizioni dell’Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati.

3)       FORNIRE, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento

4)      COOPERARE con l’autorità di controllo e fungere da punto di contatto per questioni connesse al trattamento tra cui la consultazione preventiva (ex verifica preliminare).

Altre news

ULTIMI GIORNI !!!

Leggi

LA CONSULTAZIONE PREVENTIVA

Leggi

SICUREZZA INFORMATICA E VALUTAZIONE DI IMPATTO

Leggi